Il viaggio nel gusto ci porta in

BASILICATA

Non si visita la Basilicata per caso, ma si sceglie di soggiornare in questa terra per vivere un’esperienza diversa, immergendosi in luoghi dove silenzio, colori, profumi e sapori portano lontano dal frastuono e dallo stress della vita quotidiana, regalando sensazioni uniche. I boschi e le foreste che ricoprono le montagne sono costellati da piccoli e suggestivi borghi fin sopra i 1000 m di altitudine, dove l’aria pura, i sapori genuini e le bellezze della natura si uniscono alle tante testimonianze storiche. Bellissima, e lontana dal turismo di massa, è la zona dei Laghi di Monticchio, una delle aree più spettacolari della Basilicata. Perla della regione è Matera, un miracolo del tempo, con i suoi sassi e i tetti che diventano pavimenti per le abitazioni dei livelli superiori in un fitto reticolo di vicoli. E poi Maratea, il Golfo di Policastro, affascinati borghi, le splendide Dolomiti Lucane, dove si può provare l’esperienza di volare attaccati a un cavo d’acciaio. Una lunga lista di emozioni ti aspettano in Basilicata.

BASILICATA

Baccalà crudo

Preparazione

1Lasciate il baccalà in ammollo per almeno 3 giorni ricordandovi di cambiare spesso l’acqua.
2Pulite il baccalà e tagliatelo grossolanamente a pezzi. ponete il baccalà in un contenitore insieme ai pomodori datterino secchi Castellino tagliati a pezzetti e aggiungete l’origano fresco.
3Spruzzate con l’aceto a piacere ed aggiungete qualche cucchiaio d’olio ed il sale.
4Fate riposare in frigorifero o luogo fresco per almeno mezz’ora, più tempo riposerà e più il baccalà prenderà sapore.
5Servire aggiungendo qualche pomodorino secco e qualche foglia di prezzemolo per dare freschezza e decorare.

Seguici sui nostri social!

Cerchi uno spuntino più semplice?

C’è sempre un nuovo pomodoro da scoprire
Non farti scappare il pomodoro datterino secco e tuttii nostri pomodori secchi

Scopri di più